giovedì 31 agosto 2006

UN ANNO DI BLOG

Carissimi amici di SANTA LUCIA, domani il nostro blog festeggerà il suo primo compleanno!!! Come dono, Vi riproponiamo alcuni stralci di un pezzo che avete gradito molto, come molti di voi ci hanno fatto sapere. E' stato pubblicato il primo giorno di vita del nostro blog (1° Settembre 2005) col titolo "LE LACRIME DI MARIA". Ad un anno di distanza, lo stesso spirito, lo stesso amore per la MADONNINA DELLE LACRIME e per la nostra Patrona SANTA LUCIA portano avanti con immutato slancio questo nostro e vostro blog, nato per commemorare la PRIMA TRASLAZIONE DEL CORPO DI LUCIA DA VENEZIA A SIRACUSA, NEL 1700° ANNIVERSARIO DEL SUO MARTIRIO (15-22 DICEMBRE 2004). Ciao a tutti!

1° Settembre: la data d'inagurazione di questo nuovo blog non è una data qualunque... Oggi si celebra la solennità della Madonna delle Lacrime nell'anniversario della prodigiosa e reale lacrimazione di un quadretto raffigurante il Cuore Immacolato di Maria a Siracusa, dal 29 Agosto al 1° Settembre 1953.
La Chiesa siracusana, che ha dato i natali a Santa Lucia, oggi è in festa...
La Madonna delle Lacrime e Santa Lucia sono le due più amate protettrici di Siracusa. In questi anni, tanti significati sono stati attribuiti al silenzioso linguaggio di quelle sacre lacrime di Madre: lacrime di dolore, di speranza, di gioia, lacrime per le persecuzioni subite dai cristiani dell'Europa orientale, lacrime per le divisioni tra le Chiese cristiane... A queste interpretazioni, suggerite da autorevoli personalità, noi ne aggiungiamo umilmente una nostra: visto che il pianto di Maria si è verificato nella borgata Santa Lucia, nel territorio parrocchiale della basilica del Sepolcro di Santa Lucia, accanto al luogo del martirio di Santa Lucia, forse quelle Lacrime indicano il senso di commozione provato dalla Madonna nel vedere il luogo in cui la diletta Sposa del Suo Figlio Gesù, la vergine Lucia, ha subìto per Lui il martirio. Il pianto di Maria allora è anche un'ennesima conferma dal Cielo della beatitudine di Lucia! Circa due secoli prima, proprio vicino alla casa del pianto di Maria, nel sepolcro di Santa Lucia, avvenne un prodigio molto simile a quello della Madonna delle Lacrime: da una statua marmorea raffigurante Santa Lucia sgorgò copioso sudore per tre giorni. Un ulteriore collegamento: quando il quadretto della Madonna versò vere lacrime umane, la proprietaria del quadretto guarì improvvisamente da una complicazione di gravidanza che le aveva tolto la vista... è un altro segno che ci ricorda Lucia, protettrice della vista! Dunque, oggi ricordiamo tutto questo. Il nostro blog nasce, oltre che sotto la potente protezione di Santa Lucia, anche con la speciale benedizione della Madonna delle Lacrime: meglio di così?!

SARAUSANA JE', VIVA SANTA LUCIA!

2 commenti:

un amico di S.Lucia ha detto...

... sono lacrime di commozione ... l'ha detto anche il cardinale che stasera ha celebrato la messa della Madonnina delle lacrime. è proprio vero. La Madonnina si commuove per la nostra devozione verso di lei e verso Santa Luciuzza bedda. complimenti per questo sito

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie